Avviso

L'IILA ricorda l'Ambasciatore Ludovico Incisa di Camerana. 3 maggio 2013

incisaL’IILA ricorda l’Ambasciatore Ludovico Incisa di Camerana, Segretario Generale dal 2000 al 2003. L’Ambasciatore Incisa di Camerana, scomparso a Roma il 2 maggio scorso, prima di ricoprire la carica di Segretario Generale, fu Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri nel Governo Dini  e Vice Presidente e Delegato del Governo Italiano presso l’Istituto. Profondo conoscitore e studioso dell’America Latina -  Ambasciatore a Caracas e Buenos Aires, dopo aver svolto funzioni diplomatiche anche a Rio de Janeiro - era considerato un  punto di riferimento per quanti interessati alla Regione latinoamericana. Scrittore, intellettuale, oltre che diplomatico,  pubblicò  molte opere, tra le quali  ricordiamo quelle dedicate all’America Latina: “Il Brasile”(1969), “I Caudillos”(1996) “L’Argentina, gli italiani, l’Italia”(1998) , “il Grande Esodo” (2004)   “I ragazzi del Che”(2007).

All’Ambasciatore Incisa di Camerana va il grato pensiero di quanti lo conobbero e di coloro che ebbero il privilegio di collaborare con lui.