Joomla 1.6 wird benötigt!

Avviso

Il Segretario Generale Donato Di Santo ha avuto un incontro con il Generale Claudio Vincelli e il Maggiore Sergio Tirrò del Comando dei NAS. 20 febbraio 2017.

Foto disanto vincelliPresso la Sede dell'IILA ha avuto luogo un incontro tra il Segretario Generale dell'IILA Donato Di Santo e due alti rappresentanti del Comando dei Carabinieri per la Tutela della Salute – Nucleo Antisofisticazione e Sanità, Generale Claudio Vincelli e Maggiore Sergio Tirrò

La collaborazione tra l'IILA ed il NAS ha inizio nel 2011 ed ha dato luogo in questi anni ad una serie di iniziative importanti, a beneficio di alcuni paesi latinoamericani impegnati nella difesa degli standards di qualità e profilassi in campo alimentare. Tra gli altri programmi, ricordiamo: "Red Andina de Los Alimentos", progetto regionale realizzato tra il 2011 ed il 2015 in diversi paesi dell'area sulla difesa della sicurezza alimentare ed il "Programma di Formazione ed Assistenza Tecnica per il controllo e la vigilanza degli alimenti in Ecuador, iniziato nel 2015 e tuttora in corso. È nel quadro di tale iniziativa che è prevista per i prossimi mesi la visita del Comandante Generale della Polizia Nazionale dell'Ecuador Diego Alejandro Mejia Valencia presso la sede del Comando dei NAS.

Durante la riunione sono stati inoltre ribaditi gli indubbi vantaggi di tale collaborazione: da un lato l'opportunità di "internazionalizzare" il modello italiano di tutela e salvaguardia della qualità degli alimenti, dall'altro un trasferimento delle competenze e delle strategie, ivi compresa l'acquisizione di dati ed informazioni utili ad ottimizzare l'intera attività delle controparti latinoamericane.

Il Segretario Generale, nel ricordare il 50° anniversario dell'IILA, ha sottolineato l'importanza delle attività di cooperazione di questa Organizzazione Internazionale Intergovernativa, quali strumento a supporto del dialogo tra i 21 paesi membri.